ENZO LICCIARDI

ENZO LICCIARDI ( Il capitano)

CINQUANTA ANNI E NON SENTIRLI

Ripercorriamo la carriera di Enzo Licciardi, arcigno difensore che a 50 anni suonati non ha ancora perso la voglia di stare in campo…Il sempreverde ci ha confessato che la sua voglia di giocare non è uno spirito di rivalsa verso niente e nessuno, ma solo la voglia di stare veramente sul campo con i ragazzi, insegnare tecnica, tattica e a volte non guasta qualche trucco del mestiere, il tutto nel nome della sportività e della correttezza. Raccontare tutta la lunga carriera di Licciardi è impossibile ci sembra doveroso però rammentare qualche tappa importante cominciando proprio dagli esordi, quando da ragazzino Licciardi fu costretto a trasferirsi nel vicino paese di Calopezzati, dove già qualcuno lo aveva notato. Da lì il roccioso difensore ne ha fatta di strada iniziando una carriera intrisa di soddisfazioni successi e tappe preziose anche in piazze più grandi della zona: lo ricordiamo nell’ Acri e nel Corigliano dei fasti dell’ Interregionale. Poi capitano del Mirto ove contribuì ai successi degli anni d’oro di questa cittadina. Ma in ogni caso la storia calcistica di Licciardi non finisce qui uno dei figli di Enzo promette più che bene visto che è stato convocato più volte nelle varie rappresentative giovanili e che quest’ anno ha fatto il suo esordio nei dilettanti.

LEGGI TUTTO L' ARTICOLO di Daniele Garofalo FIGC Lega nazionale dilettanti mese di maggio 2013.

THEMESEN CALCIO

ENZO LICCIARDI IN AZIONE

 

 a cura dell' ufficio CISP del Comune di Longobucco